Un po' di Catania tra i candidati al Premio Nobel per la Letteratura: in corsa anche la scrittrice Giovanna Giordano

Un po’ di Catania tra i candidati al Premio Nobel per la Letteratura: in corsa anche la scrittrice Giovanna Giordano

Un po’ di Catania tra i candidati al Premio Nobel per la Letteratura: in corsa anche la scrittrice Giovanna Giordano

CATANIA – Un po’ di Sicilia al Premio Nobel per la Letteratura 2020, al quale è stata candidata la scrittrice Giovanna Giordano.


La scrittrice e giornalista è nata a Milano ma vive tra Catania e Messina. La sua candidatura sarebbe stata avanzata da una delle quattro maggiori Università di Svezia e i suoi romanzi sarebbero ora studio della commissione Nobel.


Si aspetta, dunque, il prossimo 8 ottobre, giorno in cui verrà reso noto il vincitore a Stoccolma intorno alle 13.

A comunicare la notizia sarebbe stata la stessa scrittrice, ora in attesa del giorno della premiazione e visivamente emozionata per l’importante traguardo e la splendida opportunità.

Con il primo romanzo “Cina cara io ti canto” è stata finalista al Premio Calvino 1991. Ha pubblicato tre romanzi: “Trentaseimila giorni” (Marsilio, 1996, Premio Racalmare Sciascia), “Un volo magico” (Marsilio, 1998, tradotto in Germania da Lübbe) e “Il mistero di Lithian” (Marsilio, 2004, Premio Sciascia e presentato al Premio Strega 2005). Nel 2017 ha vinto il Premio Internazionale di Giornalismo Taormina Media Award André Gide.

Fonte immagine Giovannagiordano.it