Vìola le prescrizioni, per catanese 28enne si aprono le porte del carcere

Vìola le prescrizioni, per catanese 28enne si aprono le porte del carcere

Vìola le prescrizioni, per catanese 28enne si aprono le porte del carcere

BIANCAVILLA – I carabinieri della Stazione di Biancavilla, in esecuzione di un’ordinanza di ripristino della custodia cautelare in carcere emessa dalla Terza Sezione Penale della Procura Generale presso la Corte d’Appello di Roma, hanno arrestato il 28enne catanese Salvatore Messina (in foto in basso).



L’uomo già si trovava agli arresti domiciliari per minaccia a pubblico ufficiale, spendita di monete false e porto di armi od oggetti atti ad offendere commessi a Roma nel luglio del 2017.

Si è reso, però, responsabile di ulteriori violazioni delle prescrizioni inerenti la sua misura detentiva.

Pertanto, è stato deciso l’aggravamento della misura ed è stato condotto nel carcere di Catania piazza Lanza.