Tanta voglia di castagne, due giovani ne portano via 80 chili da una proprietà: fermati dai carabinieri

Tanta voglia di castagne, due giovani ne portano via 80 chili da una proprietà: fermati dai carabinieri

TRECASTAGNI – I carabinieri della stazione di Trecastagni hanno arrestato un 34enne e un 30enne, entrambi originari di Ramacca (Catania), perché responsabili di furto aggravato.


I due giovani ramacchesi si erano diretti in via Delle Ginestre del centro pedemontano per rifornirsi di prelibate castagne da rivendere successivamente per le strade della loro località.

Per portare via le castagne, i due avevano danneggiato la recinzione di una proprietà privata in modo da riuscire a guadagnarsi l’accesso al fondo. Per loro sfortuna, un cittadino che stava passando proprio in quel momento dalla strada, ha notato la loro irruzione e ha avvisato i militari.


Quest’ultimi sono riusciti a bloccare i malfattori, capaci già in poco tempo di raccogliere circa 80 chilogrammi di castagne. I frutti sono stati riconsegnati al legittimo proprietario mentre per gli arrestati, ultimate le formalità di rito, sono scattati gli arresti domiciliari in attesa del giudizio direttissimo.