Spacciatore di via Pantelleria condannato a oltre 3 anni: detenzione domiciliare per Giuseppe Motta

Spacciatore di via Pantelleria condannato a oltre 3 anni: detenzione domiciliare per Giuseppe Motta

Spacciatore di via Pantelleria condannato a oltre 3 anni: detenzione domiciliare per Giuseppe Motta

CATANIA – I carabinieri della Stazione di Catania Nesima, in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Catania, hanno arrestato il 49enne catanese Giuseppe Motta (in foto in basso).



L’uomo, in particolare, fu arrestato il 6 giugno del 2018 dai carabinieri del Nucleo Operativo della compagnia di Catania Fontanarossa mentre spacciava cocaina in via Pantelleria.

In quell’occasione, perquisito sul posto, gli furono sequestrate 15 dosi di cocaina e 200 euro in contanti.

Motta dovrà espiare la pena di 3 anni e 6 mesi di reclusione in regime di detenzione domiciliare.