Sciame sismico nel Catanese, un terzo evento nella tarda serata di ieri. INGV: "Attività terminata"

Sciame sismico nel Catanese, un terzo evento nella tarda serata di ieri. INGV: “Attività terminata”

Sciame sismico nel Catanese, un terzo evento nella tarda serata di ieri. INGV: “Attività terminata”

CATANIA – Lo sciame sismico che ha avuto luogo ieri nelle vicinanze di Linguaglossa, nel Catanese, ha causato sicuramente non poca apprensione tra le persone residenti nella zona.


Alle prime ore della mattinata in corso è stato comunicato dagli esperti vulcanologi dell’Osservatorio Etneo dell’Ingv (Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia) come la fenomenologia tellurica di ieri sia terminata del tutto.


Dopo le due scosse rispettivamente delle 18,22 e delle 21,15 è stato registrato solo un altro evento, intorno alle 22,06, di bassa energia.

Le due scosse registrate ieri hanno toccato anche località come Vena, frazione di Piedimonte Etneo (CT), e Piano Pernicana, luogo leggermente più a nord-ovest rispetto al primo.

Immagine di repertorio