Rapina un distributore, ma viene beccata in tangenziale: denunciata

Rapina un distributore, ma viene beccata in tangenziale: denunciata

Rapina un distributore, ma viene beccata in tangenziale: denunciata

S. GREGORIO – Ieri pomeriggio gli agenti della polizia Stradale di Catania al casello dell’autostrada A18 di S. Gregorio hanno intercettato e in seguito bloccato, presso lo svincolo di Gravina della tangenziale di Catania, un’autovettura FIAT Punto.


I due occupanti della macchina erano sospettati di aver poco prima commesso una rapina ai danni di un distributore di carburanti di Mili Marina sulla strada statale 114. Mentre il conducente del mezzo si è dato subito alla fuga nelle campagne adiacenti facendo perdere le proprie tracce, è stato individuato l’altro passeggero, la catanese di 52 anni, C. C..


Una volta bloccata nella sua borsa è stata ritrovata la riproduzione di una pistola di forgia antica, probabilmente la stessa utilizzata nel corso della rapina, e tanto altro materiale anch’esso riconducibile all’atto criminoso.

Così la donna è stata denunciata all’autorità giudiziaria, mentre sono ancora in corso indagini per giungere all’identificazione del complice datosi alla fuga.