Pusher "beccato" mentre cede cocaina, fugge ma viene arrestato: in manette catanese

Pusher “beccato” mentre cede cocaina, fugge ma viene arrestato: in manette catanese

Pusher “beccato” mentre cede cocaina, fugge ma viene arrestato: in manette catanese

CATANIA – La Polizia di Stato ha arrestato il pregiudicato catanese Gaetano Di Bella, 48 anni, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente del tipo cocaina.


Nel quartiere di San Giovanni Galermo, gli agenti hanno notato un uomo avvicinarsi a un altro soggetto che stazionava sotto i portici di un palazzo e, quest’ultimo gli consegnava una banconota in cambio d iuna dose di droga.


I poliziotti, intervenuti, hanno bloccato il pusher mentre provava a dileguarsi e lo hanno perquisito trovando 3 involucri di cocaina nonché e la somma di euro 35 ritenuta provento dello spaccio.

Gli aquirenti, messi alle strette, hanno confermato quanto accaduto. Di Bella, dunque, è stato fermato e sottoposto agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida davanti al giudice per le indagini preliminari.

Immagine di repertorio