Etna, attività esplosiva cessata: permane l'attività stromboliana con modesta emissione di cenere

Etna, attività esplosiva cessata: permane l’attività stromboliana con modesta emissione di cenere

Etna, attività esplosiva cessata: permane l’attività stromboliana con modesta emissione di cenere

CATANIA – L’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, Osservatorio Etneo, comunica che l’incremento dell’attività esplosiva al Nuovo Cratere di Sud Est, comunicato precedentemente, si è verificato tra le 8 e le 9,30 tempo locale.


La modesta emissione di cenere che ha prodotto la nube eruttiva alta circa 4.5 km sul livello del mare è al momento cessata. Permane l’attività stromboliana, accompagnata da discontinue e blande emissioni di cenere che si disperdono rapidamente in area sommitale.


L’ampiezza del tremore vulcanico, in leggero aumento, mostra fluttuazioni tra livelli medio-alti. Si osservano eventi infrasonici associati all’attività esplosiva in corso.

Le reti di monitoraggio delle deformazioni del suolo dell’Etna non mostrano variazioni significative.

Fonte immagine Tonino Giorgianni