Emergenza contagi nel Catanese: a Belpasso i positivi salgono a 19, 2 i ricoverati

Emergenza contagi nel Catanese: a Belpasso i positivi salgono a 19, 2 i ricoverati

Emergenza contagi nel Catanese: a Belpasso i positivi salgono a 19, 2 i ricoverati

BELPASSO – In Sicilia nelle ultime 24 ore sono stati registrati 285 nuovi casi, confermando l’andamento nazionale in costante crescita.


Le persone contagiate aumentano anche nella provincia di Catania, dove la situazione si evolve in linea con i dati nazionali e regionali: “Stando all’ultimo aggiornamento da parte dell’Asp, i casi attivi registrati a Belpasso sono 19, di cui 17 in isolamento domiciliare e 2 ricoverati“, dichiara il sindaco Daniele Motta.


Abbiamo quattro contagi in più, fortunatamente tutti in isolamento domiciliare. Siamo in una fase in cui si esclude un nuovo lockdown e in cui, cercando di vivere una vita normale, dobbiamo convivere con il virus”, prosegue il primo cittadino.

Oggi più che mai è importante che l’attenzione sia massima nell’utilizzo della mascherina e nelle norme igieniche. In questi giorni ho letto di tutto sui social e nel massimo rispetto delle opinioni di ognuno vi voglio dire che se ci proteggiamo non sbagliamo di sicuro“, conclude Motta.

Nino Naso, sindaco di Paternò, invece si rivolge direttamente ai giovani: “Non è la repressione che ci porterà a ottenere i risultati, ci vuole responsabilità!

Le scuole sono luoghi sicuri, ma il problema è fuori. Non abbiamo capito che dobbiamo convivere con questa situazione. Se non rispettiamo le regole, ci vanno di mezzo i nostri cari. Lo dobbiamo ai nostri commercianti, rispettando le distanze e utilizzando le mascherine“, conclude il messaggio Naso.

Fonte immagine: IncontraDonna