Crea una chat per abusare delle sue allieve: arrestato allenatore di ping pong

Crea una chat per abusare delle sue allieve: arrestato allenatore di ping pong

Crea una chat per abusare delle sue allieve: arrestato allenatore di ping pong

ZAFFERANA ETNEA – Approfitta del suo ruolo di allenatore di ping pong per costringere tre sue allieve a subire atti sessuali. Ancora un caso di pedofilia nel Catanese, precisamente a Zafferana Etnea, dove M.A.un insegnante 47enne di tennistavolo è stato arrestato per abusi sessuali nei confronti di tre ragazze minorenni.


Anche in questo caso è la madre di una di loro a dare l’allarme, dopo aver sbirciato il cellulare della figlia 15enne, nel quale ha scoperto una chat privata, preparata dal maestro ad hoc per il suo ignobile scopo. 


Nella piccola community a sfondo sessuale, oltre alle conversazioni, sono state ritrovate richieste foto intime e da qui è emerso che l’uomo abusava di altre due ragazze. Le indagini sono partite lo scorso mese di aprile e dopo la denuncia da parte della madre, per l’orco sono scattati gli arresti domiciliari.