Con un pugnale nel sellino, non si ferma all'alt e fugge: arrestato il catanese William Sinastra

Con un pugnale nel sellino, non si ferma all’alt e fugge: arrestato il catanese William Sinastra

Con un pugnale nel sellino, non si ferma all’alt e fugge: arrestato il catanese William Sinastra

CATANIA – Nella tarda serata di ieri personale delle Volanti ha arrestato William Sinastra, 20 anni, per il reato di resistenza a pubblico ufficiale e denunciato per il reato di porto abusivo di armi.


Il ragazzo, privo del casco protettivo era alla guida del mezzo con a bordo un passeggero minorenne, e dopo diverse infrazioni, non solo non si è fermato all’Alt intimato dagli agenti ma ha accelerato l’andatura dandosi a una precipitosa fuga, sfrecciando a tutta velocità per le strade del centro storico cittadino affollate di pedoni e veicoli.


Dopo un pericoloso e lungo inseguimento i poliziotti sono riusciti a bloccare il motociclo e procedere così al controllo dei 2 giovani e del mezzo. All’interno del vano collocato sotto la sella del mezzo è stato rinvenuto e sequestrato un pugnale a punta con una lama di 12 centimetri.

Per tale motivo il conducente è stato arrestato e su disposizione del pubblico ministero di turno immediatamente liberato. Inoltre è stato sanzionato per guida senza patente, per mancanza della copertura assicurativa, per guida senza casco, per eccesso di velocità e altre infrazioni al Codice della Strada.

Immagine di repertorio