Circumetnea, incontro sindacati-dirigenza su esercizio treni in superficie: ottenuto prolungamento fino alle 20

Circumetnea, incontro sindacati-dirigenza su esercizio treni in superficie: ottenuto prolungamento fino alle 20

Circumetnea, incontro sindacati-dirigenza su esercizio treni in superficie: ottenuto prolungamento fino alle 20

CATANIA – La buona notizia, già nell’aria nei giorni scorsi, è arrivata. L’incontro di oggi tra i sindacati e la dirigenza della Ferrovia Circumetnea, annunciato ieri mattina, ha portato al nuovo orario di chiusura dellesercizio dei treni in superficie alle 20.


Tantissima la soddisfazione delle organizzazioni sindacali, che speravano tanto in tutto questo, dato anche il grande volume di passeggeri che proviene dai paesi etnei.


Ma le novità riguardano anche il servizio di metropolitana, sempre più in crescita col passare degli anni,  soprattutto in concomitanza con l’apertura della scuole.

“Al termine dell’incontro tenutosi oggi tra Uil e dirigenza aziendale – affermano il segretario generale Uil Trasporti Catania, Salvatore Bonventura, e i rappresentanti sindacali aziendali, Alberto Lorena e Francesco Spidaleri, con ordine del giorno ‘programma di esercizio’, queste organizzazioni sindacali sono riuscite a ottenere l’impegno da parte dell’azienda di prolungare fino alle 20 circa, e a incrementare il programma di esercizio attualmente in vigore nell’extraurbano entro fine ottobre. Inoltre è stato ottenuto anche l’incremento della frequenza in metro, da 20 minuti, nella fascia pomeridiana, a 15 minuti, già con la completa apertura di tutti gli istituti scolastici. Si continuerà a monitorare quotidianamente il flusso viaggiatori con l’obiettivo di riportare la frequenza a 10/15 minuti al crescere della stessa”.

Immagine di repertorio