Catania, pulizia e decoro per il cimitero di San Giovanni Galermo. Zingale: “Prevista importante affluenza”

Catania, pulizia e decoro per il cimitero di San Giovanni Galermo. Zingale: “Prevista importante affluenza”

CATANIA – A poco più di una settimana dalla commemorazione dei defunti il consigliere del IV Municipio di Catania, Giuseppe Zingale, chiede interventi urgenti di decoro, manutenzione e pulizia all’interno del cimitero nel quartiere di San Giovanni Galermo.


Per i primi di novembre, pur nel rispetto delle normative anti Covid e sul distanziamento sociale, “è prevista un’importante affluenza di persone all’interno del sito di via Misericordia. Cittadini che vogliono ricordare il proprio caro scomparso e per questo l’amministrazione comunale deve intervenire già nei prossimi giorni”, dichiara Zingale.

Il camposanto ospita un migliaio di tombe “e ora non c’è più spazio per nuove sepolture. Nel corso della precedente legislatura avevo avanzato la proposta ampliare il camposanto di via Misericordia attraverso l’acquisizione dei terreni abbandonati circostanti che comunque restano sottoposti a vincolo edilizio fino a 200 metri”.


E conclude: “Aree relitto inutilizzate come tante altre che si possono trovare per tutto il quartiere di San Giovanni Galermo”.