Catania, bimbo morto dopo essere stato dimenticato in auto: prosciolto il padre

Catania, bimbo morto dopo essere stato dimenticato in auto: prosciolto il padre

Catania, bimbo morto dopo essere stato dimenticato in auto: prosciolto il padre

CATANIA – Torna a far discutere il fatto di cronaca avvenuto un anno fa nel parcheggio della Cittadella Universitaria di Catania che ha avuto per protagonista un uomo che ha dimenticato il proprio figlio in auto, causandone la morte.


L’uomo, un giovane ricercatore dellUniversità di Catania, è stato indagato per omicidio colposo, ma il giudice per le indagini preliminari, Pietro Currò, ha disposto l’archiviazione del procedimento a suo carico.


La motivazione sta nel fatto che non sono emersi, secondo Currò, elementi idonei per sostenere l’accusa. L’uomo, infatti, avrebbe avuto un blackout a livello mentale quando commise il fatto.

Il ricercatore, sempre secondo quanto accertato dal giudice, è stato descritto come un padre molto attento e responsabile.

Immagine di repertorio