Anziano catanese aggredito dopo lite verbale su autobus Amt, trovato a terra con ferita alla testa: arrestato 30enne

Anziano catanese aggredito dopo lite verbale su autobus Amt, trovato a terra con ferita alla testa: arrestato 30enne

Anziano catanese aggredito dopo lite verbale su autobus Amt, trovato a terra con ferita alla testa: arrestato 30enne

CATANIA – Nella giornata di domenica personale delle Volanti ha arrestato il catanese V. S., 30 anni, per il reato di lesioni.


A seguito di una segnalazione giunta su linea 112, alle ore 12 un equipaggio di volante è intervenuto in piazza Giovanni XXIII dove un uomo di 82 anni era riverso sull’asfalto con una ferita alla testa.


Da accertamenti svolti nell’immediatezza gli agenti hanno appurato che, a seguito di una lite verbale intercorsa per futili motivi all’interno di un autobus della linea AMT, un ragazzo aveva aggredito in strada l’anziano facendolo cadere al suolo. L’aggressore, ancora presente sul luogo, è stato pertanto bloccato e condotto in Questura in stato di arresto.

La vittima, invece, è stata trasportata da personale medico in un vicino ospedale dove è rimasto in osservazione con una prognosi di 30 giorni.

Immagine di repertorio