Coronavirus, altri 35 contagi nel Catanese. Colpito il comune di Bronte, sindaco: “Temiamo aumentino”

Coronavirus, altri 35 contagi nel Catanese. Colpito il comune di Bronte, sindaco: “Temiamo aumentino”

BRONTE – contagi salgono pure a Bronte, nel Catanese. L’Usca ne ha accertasti 35. Sono 10 in più rispetto a 2 giorni fa.


“Apprendiamo dall’ultima rilevazione dell’ASP che i concittadini contagiati sono 35 – afferma il sindaco Pino Firrarello – Come preventivato, dal lavoro di mappatura massiva dei contagi sul territorio emergono quotidianamente nuove positività al Covid-19. Temiamo dunque che nei prossimi giorni il numero di contagi continuerà a crescere.

“Nonostante ciò siamo fiduciosi che le misure di contenimento adottate dall’amministrazione e dalle autorità competenti, possano contenere nel breve periodo i contagi e minimizzare i rischi nel lungo periodo”, prosegue.


I fatti di Roma e Napoli di ieri dimostrano la mancata consapevolezza da parte di molti della gravità della pandemia. Ringrazio i miei concittadini, invece, per aver aderito all’appello di cautela e prevenzione, e le istituzioni sanitarie e scolastiche per il supporto: all’espandersi del virus sul territorio nazionale rispondiamo uniti, consapevoli che non sarà una passeggiata, ma fiduciosi per il futuro”, conclude.

Immagine di repertorio