Colpito da un proiettile durante la battuta di caccia

Colpito da un proiettile durante la battuta di caccia

LICODIA EUBEA – Si aggirava nelle campagne di Licodia Eubea, in contrada Ciappazza durante una battuta di caccia, quando, in circostanze ancora incerte, è stato raggiunto da una rosa di pallini.


L’uomo, di 54 anni, è stato trasportato d’urgenza in ospedale, dove la ferita d’arma da fuoco non è stata giudicata letale. Sull’accaduto sono in corso accertamenti dei carabinieri.

Un episodio che non passerà sicuramente inosservato tra coloro i quali si sono prontamente esposti contro l’apertura anticipata – al 1° settembre – della stagione di caccia.


Nel frattempo è già scattato il piano di prevenzione del Comando provinciale dei carabinieri di Catania, esteso a tutto il territorio etneo, che prevede una serie di controlli amministrativi – come il possesso del porto d’armi, licenze varie e regole di detenzione delle armi – assieme a servizi di prevenzione del fenomeno del furto di armi da caccia nelle abitazioni e di controllo delle aree di caccia.