Messina e Caltanissetta: arresti per riciclaggio di rame

Messina e Caltanissetta: arresti per riciclaggio di rame

Messina e Caltanissetta: arresti per riciclaggio di rame

CALTANISSETTA – Il blitz è scattato alle 4,00. I Carabinieri di Caltanissetta e Messina, al termine di una lunga, minuziosa e complessa attività investigativa,  hanno messo in atto un’operazione a Caltanissetta, Messina e Pisa.


L’obiettivo era quello di assicurare alla giustizia quattro imprenditori siciliani, una donna e tre uomini, che si occupavano di un’associazione a delinquere impegnata nel riciclaggio di rame rubato. Sono state anche recuperate trenta tonnellate di rame sottratto, in maggior parte dagli impianti Enel e sono poste sotto sequestro due aziende, un capannone, un autoarticolato utilizzato per il trasporto del rame e attrezzature varie.


A coordinare l’operazione il procuratore aggiunto di Messina Sebastiano Ardita ed i due sostituti Roberta La Speme e Antonio Carchitti.