Inseguimento e spari in mezzo al mare: Finanza blocca un peschereccio tunisino, trovato stupefacente - VIDEO

Inseguimento e spari in mezzo al mare: Finanza blocca un peschereccio tunisino, trovato stupefacente – VIDEO

Inseguimento e spari in mezzo al mare: Finanza blocca un peschereccio tunisino, trovato stupefacente – VIDEO

LAMPEDUSA – Inseguimento e spari in mezzo al mare: è successo nel pomeriggio di ieri e protagonisti sarebbero stati gli uomini della Guardia di Finanza con un peschereccio, che sembra avesse calato le reti a circa 9 miglia dalla costa di Lampedusa (Agrigento), in acque italiane.


Secondo le ricostruzioni sembrerebbe che il peschereccio tunisino non si sia fermato all’Alt intimato dalla Guardia di Finanza e che si sia cimentato in una fuga repentina, speronando anche una motovedetta.


La fuga del “Mohanel Anmed” si sarebbe poi conclusa quando all’inseguimento in acque internazionali si sarebbero uniti gli uomini delle Fiamme Gialle, ma non prima di sentire molti spari partire da uno dei due mezzi navali coinvolti nell’inseguimento.

Sarebbe inoltre stata confermata la presenza di sostanza stupefacente all’interno del peschereccio.

 

 

Fonte immagine e video Facebook Tactical Life Italia