Cade in piscina e rischia di annegare: bambino di 3 anni salvo per miracolo

Cade in piscina e rischia di annegare: bambino di 3 anni salvo per miracolo

Cade in piscina e rischia di annegare: bambino di 3 anni salvo per miracolo

PORTO EMPEDOCLE – Poteva trasformarsi in tragedia, ma fortunatamente si è risolta nel migliore dei modi la vicenda che ha visto come protagonista un bambino di appena 3 anni.


Sfuggito al controllo della madre, il piccolo sarebbe caduto nella piscina del Villaggio Bellavista di Porto Empedocle. Ad accorgersi dell’accaduto sarebbe stata la mamma che, dopo essersi gettata in acqua, avrebbe recuperato il piccolo privo di sensi.


Grazie alla sua esperienza nella Croce Rosse, la donna avrebbe avviato le manovre di rianimazione, contemporaneamente sarebbe stato lanciato l’allarme al 118 e gli operatori in pochi minuti avrebbero raggiunto il luogo dell’incidente.

Gli operatori e il medico intervenuti sul posto avrebbero trasportato il piccolo paziente al Pronto Soccorso, continuando a praticare le manovre di rianimazione. Giunto al Pronto Soccorso, il bambino aveva già ripreso a respirare e i medici hanno effettuato i controlli necessari per riportare i valori alla normalità.

Immagine di repertorio