Ancora migranti a Lampedusa, scatta il trasferimento nell'hotspot: "Ci sarebbero alcuni dispersi"

Ancora migranti a Lampedusa, scatta il trasferimento nell’hotspot: “Ci sarebbero alcuni dispersi”

Ancora migranti a Lampedusa, scatta il trasferimento nell’hotspot: “Ci sarebbero alcuni dispersi”

LAMPEDUSA – Proseguono gli sbarchi di migranti sull’isola di Lampedusa, in provincia di Agrigento.


Secondo la testimonianza pubblicata da Mediterranean Hope, progetto sulle migrazioni della Federazione delle chiese evangeliche in Italia, questa mattina sarebbero giunte sull’isola altre unità di disperati in cerca di un futuro migliore.

Oggi nella tarda mattinata, su questo peschereccio, sono arrivati sull’isola 11 uomini, due donne, due bambini. Sarebbero quasi tutti libici“, si legge sulla pagina Facebook del progetto sulle migrazioni.


Sono stati trasferiti nell’hotspot dove in queste ore ci sono circa 300 persone. Purtroppo hanno raccontato che ci sarebbero alcuni dispersi, in mare“, conclude Mediterranan Hope.

Fonte foto: Facebook – Mediterranean Hope