Morte Aurelio Visalli, venerdì i funerali del sottufficiale eroe di Milazzo: proclamato il lutto cittadino

Morte Aurelio Visalli, venerdì i funerali del sottufficiale eroe di Milazzo: proclamato il lutto cittadino

Morte Aurelio Visalli, venerdì i funerali del sottufficiale eroe di Milazzo: proclamato il lutto cittadino

MILAZZO – Si celebreranno venerdì 2 ottobre i funerali di Aurelio Visalli, sottufficiale della Guardia Costiera deceduto dopo aver soccorso due giovani in mare a Milazzo (in provincia di Messina).


In occasione dei funerali, sarà proclamato il lutto cittadino. Lo ha comunicato ufficialmente il sindaco di Milazzo, Giovanni Formica, che negli scorsi giorni ha espresso il proprio cordoglio alla famiglia del 40enne e messo a disposizione la Sala Consiliare per allestire la Camera Ardente.


Come è noto, la cerimonia era stata precedentemente posticipata per permettere l’autopsia disposta dalle autorità giudiziarie che indagano sul decesso. Secondo i primi dettagli emersi, pare che a uccidere il sottufficiale sia stato il trauma provocato dal forte impatto contro un’onda. Sono ancora molti i dettagli da chiarire, come quelli relativi alla presunta mancanza di attrezzatura e la verità dietro alla polemica scatenata dalle dichiarazioni di uno dei ragazzi salvati sui social network.

Le autorità giudiziarie hanno aperto un’inchiesta, attualmente a carico di ignoti, con l’accusa di omicidio colposo. Tuttavia, non risulterebbero ancora persone iscritte nel registro degli indagati.

Fonte immagine: Facebook – Meteo Milazzo e dintorni Giuseppe Visalli