Tremestieri e il volley, un binomio vincente

Tremestieri e il volley, un binomio vincente

TREMESTIERI ETNEO – Il sindaco Santi Rando in presenza di una platea di piccole giocatrici di pallavolo, accompagnate dai loro genitori che compongono la squadra ‘Haka’ di Tremestieri Etneo ha ospitato il nuovo presidente con alcuni neoeletti consiglieri del comitato Fipav di Catania e i presidenti etnei del Cus e del Coni.

Il primo cittadino ha conferito agli ospiti un attestato di merito per il loro ruolo e per il lavoro svolto nell’ambito dello sport. La consegna degli attestati si è tenuta nell’aula consiliare del palazzo municipale gremita dalle piccole sportive e dai genitori. In occasione dell’incontro insieme al sindaco erano presenti gli assessori Evelyn Garofalo e Giuseppe Monaco, il vicepresidente del consiglio Santo Nicosia con i consiglieri Maria Cristina Bordonaro, Rossella Romano e Michelangelo Costantino, il presidente del Cus etneo Luca Di Mauro, il presidente del comitato provinciale Fipav di Catania, Giuseppe Gambaro con i neo eletti consiglieri Rossella Romano e Sandro Faro. Ha partecipato anche Ernesto D’Agata anch’egli neo eletto consigliere regionale Fipav, Enzo Falzone presidente provinciale del Coni Catania e Pippo Leone. Presenti per l’occasione anche il segretario generale Anna Bongiorno, il comandante della Polizia Locale Giovanni Scardaci, i funzionari comunali, i rappresentanti delle associazioni locali ‘Croce Rossa Italiana’, ‘Giacche Verdi’, “Ass. Carabinieri”, ‘Aido’ e la rappresentante locale dell’Unicef, Luana Chiarenza.

Il sindaco Rando ha spiegato che «questo incontro è stato organizzato per parlare della formazione sportiva dei giovani e nel contempo presentare il nuovo comitato Fipav di Catania e incontrare i massimi rappresentanti dello sport etnei per approfondire con loro le varie tematiche dello sport che nel nostro comune sono attenzionate in maniera particolare. Negli ultimi 10 anni il mondo della pallavolo, nel nostro paese, ci ha saputo dare grandi soddisfazioni – continua il primo cittadino -. Grazie al volley abbiamo seguito le competizioni del settore femminile con il supporto di una valida allenatrice di pallavolo che oltre ad essere componente del Consiglio Comunale cittadino, oggi è neo eletta nel comitato Fipav di Catania. La pallavolo a Tremestieri è tenuta in grande considerazione e si è sviluppata a tal punto da far conoscere in maniera positiva in tutta Italia l’immagine del paese accumulando premi e importanti trofei. Quindi, chiediamo ai nostri ospiti – ha ribadito Rando – di darci una mano a far riaccendere nella comunità tremestierese le tradizioni sportive anche attraverso l’organizzazione di eventi importanti che potremo ospitare nel nostro comune».

Positivo il riscontro dei presidenti del Cus Catania Di Mauro, del Coni etneo Falzone e del presidente Fipav Gambaro che hanno risposto positivamente alle richieste del sindaco Rando, impegnandosi a tenere in considerazione gli spazi comunali per organizzare eventi importanti.

Commenti