Trapani si morde le mani: k.o. con Forlì

Trapani si morde le mani: k.o. con Forlì

TRAPANI – Poteva essere la partita della svolta, invece la Pallacanestro Trapani fa un altro passo indietro cedendo a Forlì.

Parte bene il roster guidato da Lino Lardo, anche se gli ospiti non si lasciano abbattere. C’è un sostanziale equilibrio nei primi minuti, fino all’allungo degli avversari. Dopo sette minuti ci si ritrova sull’11-18. Ma, come se non bastasse, Forlì riesce ad aumentare il vantaggio prima del suono della sirena: 15-28.

Nel secondo quarto è tutta un’altra storia, con i granata che entrano determinati e si fanno subito sentire con i canestri di Bossi e Ferrero. La partita si infiamma ed i padroni di casa credono nella rimonta. Gran break della squadra di Lardo e siamo sul 28-33 dopo quasi cinque minuti. L’incredibile rimonta del Trapani sveglia Forlì, che con una bomba di Carraretto allunga di poco: 34-39. Poi, ancora un gran canestro di Becirovic, porta gli ospiti sul +5. Gli ultimi minuti sono sensazionali e vengono chiusi da una tripla di Baldassarre: 43-47.

Nel terzo tempo si riprende da dove si era finito. Il Trapani prosegue nella sua grande inerzia di gara. I quattro punti di Bray valgono il pareggio. È un testa a testa dal fiato sospeso, poi Baldassarre regala il vantaggio ai suoi: 54-52. Renzi è in gran forma, ma Abbott fa volare Forlì: 64-66.

Nell’ultima parte di gara qualcosa si rompe nel quintetto di Lardo e gli ospiti ne approfittano. Abbott e Carraretto allungano e sembra che tutto sia finito. Ma Trapani c’è e ci prova, fino all’ultimo. Ancora con il solito Baldassarre e con Evans, che si accende e porta la parità a 37 secondi dalla fine (84-84). Becirovic fa mettere la testa avanti a Forlì e Trapani prova l’ultimo assalto. Nulla di fatto: 87-89.

Lino Lardo 16/11/2014

Lino Lardo, coach Pallacanestro Trapani

Questa l’analisi di Lardo: “Abbiamo inseguito per tutta la partita. Poi non siamo stati bravi a gestire il pallone quando abbiamo avuto l’opportunità di passare in vantaggio. Complimenti a loro”.

Tabellino

Pallacanestro Trapani – Fulgor Libertas Forlì 87-89 (15-28; 43-47; 64-66; 87-89)

Pallacanestro Trapani: Renzi 14, Meini 3, Baldassarre 22, Bossi 4, Bray 10, Ferrero 5, Evans 18, Conti 11, De Vincenzo ne, Urbani ne. All. Lardo.

Fulgor Libertas Forlì: Abbott 21, Becirovic 14, Carraretto 15, Frassineti 7, Zizic 21, Bruttini, Saccaggi 8, Andreaus 3, Saletti ne, Criveto ne, Brighi ne. All. Finelli.

Commenti