Trapani, prima vittoria “targata” Serse Cosmi

Trapani, prima vittoria “targata” Serse Cosmi

TRAPANI – Inizia nel migliore dei modi l’avventura di Serse Cosmi sulla panchina del Trapani. Allo stadio “Provinciale” infatti la squadra siciliana batte la Ternana per 4 a 2.

Primo tempo scoppiettante che vede le due squadre fronteggiarsi a viso aperto senza paura. Al 7’ il Trapani passa già in vantaggio: Barillà, dopo una grande azione sulla fascia sinistra, serve al centro dell’area Aramu che incrocia di prima e batte Sala. Passano solo due minuti e la squadra di casa trova il gol del raddoppio con Curiale che, approfittando di una disattenzione della difesa umbra, trova il primo gol in maglia granata. Al 14’ reazione immediata della Ternana che trova la rete che accorcia le distanze con Ceravolo che, complice una lettura difensiva errata di Caldara, insacca con un gran tiro la palla alle spalle di Gomis. Il Trapani, dopo il gol della Ternana perde le sicurezze acquisite nei primi minuti di gara e rischia il pareggio al 16’ quando Viola fa partire un missile che impegna Gomis, abile a salvare la propria porta. Ma quattro minuti dopo la squadra di Attilio Tesser trova il pari: grande azione di Gavazzi che crossa la palla al centro per Bojinov, di certo non un gigante, che è libero di insaccare di testa e trovare la rete del 2 a 2. Dopo il pari le due squadre assumono un atteggiamento più difensivo, cercando di sfruttare i contropiedi a disposizione da un lato e dall’altro. Al 39’ il nuovo squillo dei padroni di casa: sugli sviluppi di un corner Abate di testa fa proprio un pallone incornato precedentemente da Perticone e trova la deviazione vincente. Il primo tempo si chiude sul risultato di 3 a 2 per il Trapani.

Il secondo tempo è tutta un’altra storia rispetto alla pirotecnica prima frazione di gioco. Infatti è solo al 59’ la prima occasione della ripresa e porta la firma di Ceravolo abile a girarsi ed altrettanto abile Gomis a respingere il pallone. Al 67’ Trapani vicino al gol della sicurezza con un gran colpo di testa di Curiale ma Sala risponde egregiamente. La partita si chiude al 74’ quando Meccariello e Sala dopo un grossolano svarione difensivo regalano il gol del 4 a 2 a Curiale.

Arriva dopo il cambio di allenatore la prima vittoria in questo 2015 per il Trapani. Serse Cosmi sembra aver apportato alla squadra quella giusta dose di grinta che solo a tratti, precedentemente, si era vista. Potrebbe essere questa la strada giusta per la salvezza.

Commenti