Sport e prevenzione: al porto della Cala arriva il Pink Day

Sport e prevenzione: al porto della Cala arriva il Pink Day

PALERMO – Sport e campagna di sensibilizzazione al tumore al seno: tutto questo è il trofeo Tecnicasport/Diadora in sinergia con il Pink Day – Sport, evento promosso dal chirurgo oncoplastico Flavia Tomasello, dal presidente della Commissione Attività Socieli della II circoscrizione di Palermo Maria Grazia La Valle e dalla giornalista Donatella Spadaro.

La gara podistica si terrà domenica 25 ottobre al porto della Cala di Palermo. Di contorno alla manifestazione ci saranno delle aree fitness gratuite, ma, soprattutto, dei centri di informazione e approfondimento sul tumore al seno. Ai dibattiti saranno presenti esperti del settore.

Al di là dell’aspetto sportivo in sé, quindi, lo scopo principale dell’evento è quello di informare il pubblico femminile sull’importanza delle prevenzione e diagnosi della malattia. Ma anche quello di rafforzare lo spirito delle donne che lottano contro il tumore al seno.

Fra le tante spiegazioni, ci sarà quella presentata alla nona “European Breast Cancer Conference”: in sintesi, il centro dell’attenzione sarà rivolto all’effetto benefico che può avere lo sport, riducendo del 12% il rischio di contrarre la malattia.

Inoltre, nel corso dell’evento, sarà possibile sottoporsi ad una visita gratuita all’interno del camper mammografico messo a disposizione dall’Azienda Sanitaria Provinciale.

Commenti