La saudade brasiliana in Lucania? Calil-Matera, adesso si fa sul serio

La saudade brasiliana in Lucania? Calil-Matera, adesso si fa sul serio

CATANIA – Caetano Calil ed il Matera: potremmo esserci davvero.

Come racconta TuttoMatera.com, la suggestione è diventata qualcosa di più: il calciatore brasiliano potrebbe davvero approdare in biancazzurro.

Abbandonata la pista che porta a Pozzebon, ormai prossimo al trasferimento al Catania, il Matera sarebbe in vantaggio su tutte le altre pretendenti. Nelle ultime ore sembra esserci stato un contatto tra le due parti per verificare la situazione legata a Calil, che sin da subito è stato dato come primo partente della squadra nonostante il suo agente avesse dichiarato che l’attaccante è felice in rossazzurro.

Prima però bisognerà rescindere il contratto con il giocatore e questo sembra essere l’ultimo dei problemi dato che Calil è stato messo già fuori rosa e non rientra nei piani del Catania.

Il grattacapo più grande, però, è sempre quello: l’ingaggio. Il brasiliano dovrà ridursi notevolmente lo stipendio e sposare il progetto della squadra di Auteri con tutta la volontà possibile. Anche perché l’età per Calil inizia ad avanzare: avendo 32 anni, potrebbe essere una delle ultime occasioni della sua carriera da professionista. Il Matera per voler puntare su di lui, evidentemente, ha capito che può essere la scelta giusta per l’attacco.

Situazione in continua evoluzione, c’è ottimismo: il Matera vuole Calil. Queste ore saranno fondamentali per un suo eventuale approdo in terra lucana.

Commenti