Prima gioia per la Sigel, battuta Pescara

Prima gioia per la Sigel, battuta Pescara

TRAPANI – Finalmente la Sigel Pallavolo Marsala può gioire: arriva la prima vittoria in campionato contro la Dannunziana Pescara. Peccato aver sprecato la possibilità di chiudere agevolmente la sfida, a causa di un calo psicofisico nel terzo set. Data l’importanza della partita, coach Francesco Campisi ha schierato in campo anche Sofia Giombetti, nonostante avesse dei fastidi al ginocchio.

Nel primo set partono bene le abruzzesi, anche se la rimonta delle padrone di casa non si fa attendere, chiudendo in vantaggio al primo time out (8-6). Stessa situazione prima della seconda pausa tecnica (16-10). Poi grande sprint finale per chiudere sul 25-15.

Nel secondo, la Sigel ha preso subito in mano le redini del gioco, portandosi in vantaggio sull’8-3 alla prima pausa. Poi hanno amministrato bene le energie e chiuso sul 25-18.

Nella terza parte di gara, complice un po’ di superficialità delle padrone di casa, la Dannunziana si è rifatta sotto con un grande sprint. Alla prima pausa tecnica la squadra ospite si tenuta in vantaggio di tre punti, diventati sei alla seconda. Reazione di orgoglio del roster di Campisi, che ha cercato la grande rimonta fino al vantaggio sul 22-20. Finale avvincente, fino al 23-23. Infine, ultimo sforzo del Pescara, che si è aggiudicata il set per 23-25.

Nella quarta, rivelatasi anche ultima parte di gara, la Sigel ha ripreso a macinare gioco come all’inizio. Il che è significato subito un buon vantaggio: 8-3 al primo time-out. Divario mantenuto anche al secondo: 16-11. Leggera reazione della Dannunziana, che ha provato a riaprire la partita, ma alla fine la squadra di Campisi ha portato a casa una vittoria importante: 25-20.

Tabellino

Sigel Pall.Marsala – A.S.D. Dannunziana Pescara 3-1 (25-15, 25-18, 23-25, 25-20)

Sigel Pallavolo Marsala: Culiani 15, Agola 9, Ruberti 18, Ognibene 1, Pinzone 14, Gennari 2, Antonaci 0, SSpanò, Marino, Macedo

Commenti