Palermo, nuova vita per Zamparini? Potrebbe realizzare un centro commerciale

Palermo, nuova vita per Zamparini? Potrebbe realizzare un centro commerciale

PALERMO – Dopo anni e anni di Palermo Calcio, Maurizio Zamparini aveva perso il legame con la piazza rosanero e ha deciso di cederlo a Paul Baccaglini, adesso nuovo presidente. Ma l’ex patron friulano ha le idee chiare e sembra proprio che con il calcio abbia chiuso e abbia iniziato ad occuparsi di qualcos’altro. 

A rivelarlo è il quotidiano “La Gazzetta del Mezzogiorno”, dove viene discussa la nascita di un nuovo centro commerciale nella provincia di Foggia, a Capitanata. I lavori potrebbero cominciare a breve nell’area industriale di Borgo Incoronata: è proprio l’omonimo gruppo immobiliare di Zamparini ad essere in possesso di una licenza utile ad investire a Capitanata. Il gruppo non aveva trovato le condizioni per investire dall’ottobre 2012, data in cui a “Zampa” venne rilasciata tale autorizzazione, ma adesso pare essersi convinto a costruire nell’area del vecchio stabilimento Fildaunia.

È stato lo stesso imprenditore ex Palermo a presentare al Comune la richiesta di permesso per poter costruire il nuovo centro commerciale, che prevede una realizzazione “no food” a pochi passi dal GrandApulia. Zamparini ha sciolto i nodi dal pettine e ha deciso di investire, consapevole comunque di aver ricevuto la spinta decisiva, probabilmente, dal centro commerciale appena citato.

Commenti