PAGELLE Trapani. Due su tutti, Scognamiglio e Citro strepitosi

PAGELLE Trapani. Due su tutti, Scognamiglio e Citro strepitosi

Queste le pagelle del Trapani dopo la splendida vittoria contro il Lanciano.

Fulignati 7: grande prestazione per il portiere classe ’94, chiamato oggi al difficile compito di sostituire Nicolas. Autore di due fondamentali interventi nella prima frazione quando ancora il risultato era in bilico e in generale trasmette sempre tranquillità alla propria difesa. Promettente.

Perticone 6,5: sempre puntuale e deciso negli interventi. Dalle sue parti non si passa.

Fazio 6: mai impensierito dagli attaccanti del Lanciano, si limita al necessario senza mai strafare.

Scognamiglio 7,5: in difesa è un muro. Come se non bastasse trova anche la via del gol, il quarto stagionale. Una pedina imprescindibile per lo scacchiere di mister Serse Cosmi. (dal 50′ Pagliarulo 6,5: non entra mai in difficoltà, per merito soprattutto dell’evanescenza del Lanciano. Si toglie la soddisfazione di timbrare il cartellino).

Rizzato 6,5: macina chilometri su chilometri sulla fascia sinistra. Mette costantemente in difficoltà la retroguardia del Lanciano. Instancabile.

Raffaello 6,5: mette in campo una grande dose di dinamismo. Corre, protegge e si muove senza palla.

Scozzarella 6,5: non ordinato come al suo solito ma dai suoi piedi nascono due dei tre gol trapanesi.

Barillà 5,5: tra i meno propositivi. Ha le qualità e l’esperienza per fare molto di più. (Dal 68′ Nizzetto 6,5: entra e in venti minuti si fa apprezzare per la voglia di fare abbinata ad una discreta qualità).

Coronado 6: poco estroso ma diligente. Deve e può ancora dimostrare tanto. (Dal 81′ Eramo s.v.).

Citro 7,5: attaccante moderno. Si muove, si sacrifica e segna pure. Punto di riferimento assoluto per l’attacco di Cosmi.

Montalto 6: utile alla squadra con i suoi tagli, anche se la tanta corsa gli toglie qualcosa in precisione.

Commenti