Orizzonte domani in Liguria per dar seguito all’exploit iniziale

Orizzonte domani in Liguria per dar seguito all’exploit iniziale

CATANIA – Dopo lo splendido esordio stagionale l’Ekipe Orizzonte si prepara a tornare in vasca per un nuovo impegno di campionato, che vedrà le catanesi in campo domani, sabato 17 ottobre 2015 alle ore 15:00. Le rossazzurre saranno ospiti della RN Bogliasco nella seconda giornata della Serie A1 femminile di pallanuoto, in un match che si preannuncia scoppiettante.

Le liguri arrivano dal pareggio nel derby di Rapallo e sono viste da tutti come possibili outsider dell’anno, ma L’Ekipe Orizzonte si giocherà le proprie carte come sempre. La ricetta delle etnee è sempre la stessa, quindi, perché le catanesi hanno dimostrato di avere anche quest’anno gli ingredienti giusti nel proprio DNA. Al di là dei valori tecnici infatti le rossazzurre hanno grandi margini di crescita e sono pronte a dare il massimo anche nella sfida di domani, come dice il coach dell’Ekipe Orizzonte Martina Miceli alla vigilia del match: “Bogliasco ha davvero un’ottima squadra, quindi sappiamo già che domani sarà una partita molto difficile in una vasca notoriamente ostica. Secondo me, al momento loro sono la terza forza del campionato e penso che se la giocheranno con Prato per arrivare sul podio. Noi però stiamo bene ed abbiamo tanta voglia di continuare a migliorare e vedere quali progressi siamo capaci di mostrare settimana dopo settimana. Quindi andremo lì con grande tranquillità e ce la giocheremo a viso aperto come sempre”.

Commenti