Muri Antichi domani in vasca a Civitavecchia. Spinnicchia: “valorizziamo i nostri ragazzi”

Muri Antichi domani in vasca a Civitavecchia. Spinnicchia: “valorizziamo i nostri ragazzi”

CATANIA – Con l’entusiasmo di sempre e la voglia di migliorare i risultati ottenuti l’anno passato, riparte il campionato per la Famila Muri Antichi Catania, che per il sesto anno consecutivo prende parte al campionato di serie A2 maschile di pallanuoto.

Inizio più che insidioso per i ragazzi di Renato Caruso, che faranno visita al forte Civitavecchia, che può contare tra le sue fila il croato Ivan Zanetic, ex della partita, e che l’anno scorso ha chiuso al primo posto il campionato, salvo poi perdere il treno per la serie A nella lotteria dei play-off.

La Muri Antichi da quest’anno può contare anche sull’apporto del neo acquisto Toni Barbaric, classe ’88 ex Steaua Bucarest, vice capocannoniere dell’ultimo campionato rumeno. La squadra si è allenata bene in queste settimane con molto agonismo e tenacia.

Alla vigilia dell’esordio in campionato parla il presidente Luigi Spinnicchia: “Siamo tornati fortemente a rispettare la filosofia della società, ovvero la valorizzazione dei giovani del vivaio. Siamo consapevoli delle difficoltà che incontreremo lungo il cammino ma questo è un gruppo che può soltanto migliorare, abbiamo tutte le carte in tavola per farlo”.

“Il nostro allenatore, che è il più giovane della A2, – spiega – è il più adatto per far crescere questo ‘progetto giovani’. Barbaric era la nostra prima scelta in ambito europeo, sarà un valore aggiunto per noi”.

“Non partiamo con i favori del pronostico – conclude il numero uno della società – ma dobbiamo fare tutti quel qualcosa in più che possa consentirci di toglierci tante soddisfazioni”.

Questi i convocati per la sfida di domani contro il Civitavecchia, valida come prima giornata di campionato. Unico assente Luca Sfogliano, che tornerà disponibile da Gennaio causa motivi di studio:

  1. Ursino Ugo
  2. Carchiolo Vincenzo
  3. Scicali Salvatore
  4. Dato Francesco
  5. Barbaric Toni
  6. Scuderi Samuele
  7. Scirè Andrea
  8. Scebba Aurelio
  9. Cassone Dino
  10. Reina Luca
  11. Strano Alfio Gabriele
  12. Zappalà Giovanni
  13. Muscuso Luca

Commenti