Griccioli ed Archie caricano l’Upea per la sfida contro Bologna

Griccioli ed Archie caricano l’Upea per la sfida contro Bologna

CAPO D’ORLANDO – Dopo la prima sconfitta contro Pistoia, l’Orlandina Basket cerca il riscatto contro un avversario di grande livello, la Virtus Bologna.

In vista della delicata sfida, il coach Giulio Griccioli ha analizzato il momento del roster e degli avversari: “Ci siamo lasciati alle spalle la sfida con Pistoia ed abbiamo avuto in testa solo quella con la Virtus. Loro sono una buona squadra, molto atletica e che può mettere in difficoltà chiunque, soprattutto grazie alla grande capacità di sfruttare i contropiede. Sarà nostro compito riuscire a fermarli ed evitare di concedere troppo. In ogni caso dobbiamo stare sereni per affrontare al momento ogni situazione, anche quelle di maggiore difficoltà. Dobbiamo focalizzare le nostre attenzioni su noi e su dove possiamo migliorare, non semplicemente sugli avversari”.

Ad esprimersi è stato anche uno dei migliori dell’Orlandina, Dominique Archie: “Noi pensiamo a fare bene in campo, poi la prestazione del singolo conta poco, anche se è una bella soddisfazione essere considerato tra i migliori. Ma dobbiamo andare avanti per il gruppo. In questo sport l’obiettivo è fare canestro, non ha importanza in che categoria o nazioni giochi. Noi lavoriamo per questo”.

Commenti