Fortitudo domani contro una rinnovata Forlì

Fortitudo domani contro una rinnovata Forlì

AGRIGENTO – Prima trasferta stagionale per la Fortitudo Moncada Agrigento, impegnata domani pomeriggio sul parquet della Fulgor Libertas Forlì. I biancoazzurri hanno già affrontato la formazione romagnola durante il precampionato in occasione del Trofeo Renault, imponendosi per 79-77, ma negli ultimi giorni di mercato la società ha operato in modo mirato per rinforzare a dovere il roster.

“Quella di domenica è una partita difficile da decifrare – dichiara il coach Franco Cianitroveremo Forlì al completo che, con l’inserimento recente dei due stranieri, si presenta come una squadra estremamente competitiva, direi fra le migliori del campionato”.

I padroni di casa, reduci dalla pesante batosta (81-58) rimediata alla prima giornata a Barcellona, sono ancora alla ricerca dei giusti equilibri. “E’ chiaro – spiega Ciani – che, proprio per i recenti inserimenti, la condizione di questa squadra super non sarà al top, e questa potrebbe essere per noi una condizione favorevole, ad ogni modo ci aspettiamo una Forlì migliorata.”

Concentrato, ma ottimista il playmaker degli agrigentini Alessandro Piazza“Mi aspetto di incontrare una grande squadra molto agguerrita e soprattutto vogliosa di vincere la prima partita in casa – afferma il numero 21 della Fortitudo, autore di 13 assist domenica scorsa contro Casalpusterlengo – C’è da dire che hanno fatto una campagna acquisti per vincere il campionato e fra i loro giocatori c’è anche Sani Becirovic, sicuramente un fuori classe”.

Palla a due alle ore 18.00. Dirigeranno la gara Magnani di Anagni, Rudellat di Nuoro e Grigioni di Roma.

Commenti