Finali nazionali dall’1 al 3 settembre per il 4° anno consecutivo alle Capannine

Finali nazionali dall’1 al 3 settembre per il 4° anno consecutivo alle Capannine

CATANIA – Uno scenario splendido e i migliori interpreti del beach volley nazionale. Al Centro Federale “Le Capannine” all’interno del bellissimo lido della Playa di Catania, si terranno le finali del Campionato Italiano Assoluto di beach volley 2017, in programma fra l’1 e il 3 settembre prossimi.

È la 24esima edizione, la quarta consecutiva che si disputa al lido “Le Capannine” (che in totale ne ha ospitate cinque). Insomma, un riconoscimento alla location e all’organizzazione da parte della Federazione nazionale. Anzi, il format della tappa di Catania potrebbe nel tempo essere esteso anche ad altre tappe. 

L’edizione 2017 del Campionato Italiano è stata strutturata in sei tappe: cinque, compresa la Coppa Italia, più le finali. Il primo appuntamento del torneo tricolore è stato a Vieste (23-25 giugno), poi Cervia (7-9 luglio), Mondello (21-23 luglio), Casal Velino (4-6 agosto) e Caorle (25-27 agosto), dove in palio ci sarà la Coppa Italia. Come ormai da tradizione gli scudetti in campo maschile e femminile vengono assegnati a Catania.

Le Capannine organizza l’evento ovviamente sotto l’egida della Fipav nazionale e territoriale. Il presidente del comitato è Michele Gualtieri (presidente dell’ASD Le Capannine), direttore generale Enzo Falzone, direttore tecnico Bruno Proietto, direttore organizzativo Pippo Leone. Nel comitato anche Giuseppe Gambero, presidente del Comitato territoriale della Fipav.

Fra le coppie che si contenderanno i titoli tricolore a Catania, da segnalare, fra gli uomini, Daniele Lupo e Paolo Nicolai, che hanno conquistato l’argento alle ultime Olimpiadi, assenti per problemi fisici dalla competizione dell’anno scorso, a cui comunque hanno presenziato come ospiti d’onore dopo il podio di Rio.

Questa volta si contenderanno il titolo con altri big del beach volley, fra cui Adrian Carambula e Alex Ranghieri, senza dimenticare Marco Caminati ed Enrico Rossi, campioni uscenti e grandi protagonisti di un movimento in costante ascesa. Fra le donne, Marta Menegatti gareggerà insieme a Rebecca Perry, mentre Laura Giombini sarà in coppia con Agata Zuccarelli.

Nell’edizione del 2016, nel tabellone femminile Marta Menegatti e Laura Giombini si sono imposte in finale su Graziella Lo Re e Nellina Mazzulla 2-0 (21-15, 21-10). In quello maschile Marco Caminati ed Enrico Rossi hanno battuto in semifinale i favoriti Ranghieri-Carambula 2-0 (22-20, 23-21) e poi in finale hanno avuto la meglio 2-0 (21-18, 21-17) su Davide Benzi e Matteo Martino.

Commenti