Fermato da un grande Storari Trapani fuori dalla Coppa Italia

Fermato da un grande Storari Trapani fuori dalla Coppa Italia

TRAPANI – Si ferma al secondo turno la corsa in coppa Italia del Trapani. Infatti, allo stadio “Provinciale” i novanta minuti terminano con il risultato fermo sull’1 a 1 ed i siciliani si arrendono soltanto di fronte ad un grande Storari ai calci di rigore.

Sono i sardi a passare subito in vantaggio al 12′ quando, su un cross di Balzano, Deiola insacca di testa. Il Trapani pareggia al 39′ grazie ad un calcio di rigore trasformato dal neoacquisto Montalto. La gara è equilibrata con le due squadre che si affrontano a viso aperto creando numerose occasioni da un lato e dall’altro. Non bastano centoventi minuti per designare la vincitrice dell’incontro, infatti anche i tempi supplementari trascorrono senza che nessuna delle due squadra riesca ad avere la meglio sull’altra. Sono però i siciliani a recriminare maggiormente avendo avuto al 111′ l’occasione di portare a casa la vittoria ma Storari, preludendo a quello che sarebbe stato l’esito dei rigori, ipnotizza Torregrossa dal dischetto.

Sono decisivi per i siciliani gli errori di Raffaello e Coronado dagli undici metri innanzi ad un mostruoso Storari, migliore in campo. Il Trapani esce prematuramente dalla Coppa Italia, che avrebbe rappresentato sicuramente una vetrina di spessore per i giocatori di mister Serse Cosmi, il quale ha comunque poco da rimproverare ai propri uomini che hanno disputato una buona prestazione contro una squadra di calibro superiore come il Cagliari.

Commenti