Domani a Messina il derby dello Stretto. Insaurralde: “mi aspetto un buon risultato”

Domani a Messina il derby dello Stretto. Insaurralde: “mi aspetto un buon risultato”

MESSINA – Domani pomeriggio al Campo di Sperone si disputa il derby dello Stretto tra Amatori Messina e Rugby Reggio Calabria, valido per la VI giornata del Campionato Nazionale di Serie B Girone D Poule 2, al suo giro di boa con questo primo incontro di ritorno della fase che determinerà i passaggi delle squadre rispettivamente in poule promozione e poule retrocessione.

I gialloneri dell’allenatore neozelandese Palmer certamente si presentano all’appuntamento con tutte le intenzioni di risalire la china ed eliminare quel segno “meno” che li tiene in ultima posizione di classifica con -3 punti.

Dal canto suo, la compagine del presidente Nello Arena, superato il momento singolare della sospensione dell’incontro di domenica scorsa con l’Amatori Catania a causa dell’infortunio autonomo dell’arbitro, è ben consapevole della voglia dei calabresi di battersi fino in fondo.

I biancorosssi di capitan Santilano giungono a questo match con una rosa quasi totalmente al completo, visto il rientro degli ultimi infortunati rimasti fermi nelle precedenti settimane, come Tornesi e Cipriano; all’appello manca Cucinotta per un problema ad un ginocchio sopraggiunto durante gli ultimi allenamenti.

Il coach Daniel Antonio Insaurralde sottolinea il clima positivo che si respira nello spogliatoio: “Nonostante le condizioni climatiche avverse degli ultimi giorni, questa settimana i ragazzi hanno lavorato bene – riferisce – e con i rientri abbiamo una rosa di disponibili davvero interessante. Mi aspetto, dunque, di fare un buon risultato per mantenere un posto alto in classifica, ma non diamo nulla per scontato, anche se all’andata abbia vinto a Reggio: ma questa è un’altra partita”.

Fischio d’inizio alle ore 14,30. Dirigerà l’incontro il signor Maugeri.

Commenti