Ciccio Famoso al Porticciolo di Ognina: suggestivo murales per il capo ultras rossazzurro

Ciccio Famoso al Porticciolo di Ognina: suggestivo murales per il capo ultras rossazzurro

CATANIA – Un ricordo indelebile nel cuore di chi ha mai tifoso per la squadra della propria città una volta nella vita, era diventato un simbolo per gli ultras d’Italia.

Ieri la piacevole sorpresa al Porticciolo di Ognina: in nome di Ciccio Famoso, capo ultras fondatore della Falange d’Assalto rossazzurra, il murales che simboleggia la voglia di non dimenticarlo. La frase scritta è: “Il tuo nome impresso nella storia, di Catania vanto e gloria“. In mezzo, come visibile nella foto, il disegno del volto di Ciccio Famoso.

È già passato più di un mese dalla morte di Francesco Famoso, meglio conosciuto come “Ciccio da Falange”, che non è riuscito a sconfiggere una malattia con cui combatteva da diverso tempo.

Il cordoglio fu da brividi: tantissima gente circondava le mura di casa sua, anche una candelora venne portata lì in segno di affetto e omaggio. In piazza Duomo i cori, così come allo stadio, il fumo rossazzurro che riempiva il cielo catanese. Insomma, più un corteo che un funerale (ma nel senso positivo del termine) che ha visto Ciccio circondato da amici, parenti, familiari e anche sconosciuti.

Il graffito del Porticciolo però non sarà il solo: per lui è già riservato un posto nel famoso murales lungo le recinzioni esterne in cemento dello stadio Angelo Massimino, lato via Cifali, che raffigurerà le leggende della storia del Calcio Catania.

Commenti