Catania al vertice: “Battagliamo contro la Regione assente”

Catania al vertice: “Battagliamo contro la Regione assente”

CATANIA – Crisi e sport. Mancanza di sponsor e difficoltà ad andare avanti.

Se nel calcio, sport nazionale per eccellenza, il giro di soldi permette a molte società di potersi salvare economicamente, non può dirsi lo stesso per le altre discipline.

Molte di queste sono riunite in un consorzio, “Catania al Vertice”, che ha presentato il manifesto dei “Vespri siciliani dello sport”.

Nella singola pagina è racchiuso il pensiero di molte società sportive. Nonché il loro amore e la passione.

Molte di queste società rappresentano al meglio la Sicilia in Italia attraverso i grandi risultati ottenuti. Il consorzio vorrebbe l’intervento della Regione e Nello Russo, presidente di “Catania Al Vertice” e spiega a gran voce: “Stiamo facendo questa battaglia contro una Regione assente, che si concentra su altre cose, ma non si sa neanche con quali risultati. Catania si è fatta avanti, ma tutta la Sicilia è come noi. Il nostro obiettivo è quello di non arrenderci e di salvare lo sport nella nostra regione”.

Commenti