Catania-Melfi, le probabili formazioni

Catania-Melfi, le probabili formazioni

CATANIA – La prova di maturità e la ricerca di risposte, di continuità.

Sono queste le parole chiave di Mario Petrone ed il suo Catania che oggi, alle 14,30, affronterà il Melfi fanalino di coda allo stadio Angelo Massimino, un giorno dopo la ricorrenza al “Cavaliere” rossazzurro.

Un avversario alla portata ma certamente non da sottovalutare, anche perché come disse Lo Monaco: “con le piccole abbiamo fatto cilecca“. E adesso fare cilecca non è più permesso, perché ci sono sei squadre in due punti per la lotta ai playoff e anche perché tutto l’ambiente attende quel salto di qualità, e continuità, che renderebbe questo Catania una squadra importante sia fuori casa che fra le mura amiche.

Andiamo a scoprire come Mario Petrone e Aimo Diana potrebbero far scendere in campo Catania e Melfi.

Partiamo dai padroni di casa rossazzurri, che devono fare i conti con le assenze di Baldanzeddu, Di Cecco e dello squalificato Gil. La difesa però dovrebbe rimanere a 4, con Parisi e Djordjevic sugli esterni che sosterranno la coppia centrale Bergamelli-Marchese. Centrocampo a 3 con Fornito confermato dopo la buona prestazione di Messina, accompagnato da Biagianti e Bucolo. Poi Russotto trequartista alle spalle del duo Pozzebon-Tavares. Ovviamente, Pisseri in porta.

Diana deve cercare di risollevare la squadra dopo le undici sconfitte consecutive, zero punti nel girone di ritorno, e soprattutto alzare il morale dopo la pesante sconfitta interna contro la Paganese (0-4, ndr). Quale formazione contro gli etnei? Il Melfi non cambierà pelle schierandosi con un coraggioso 3-5-2, con Gragnaniello tra i pali che dovrebbe essere favorito su Gava. A centrocampo non ci sarà Mangiacasale, per questo motivo il trio di mediani sarà Marano, Obeng e Battaglia. I due esterni in mezzo al campo, invece, Russu e Foggia. Coppia d’attacco composta da De Angelis e De Vena, uno dei migliori marcatori della squadra. In difesa invece ci saranno Grea, De Giosa e Laezza.

PROBABILI FORMAZIONI

CATANIA (4-3-1-2): Pisseri; Parisi, Bergamelli, Marchese, Djordjevic; Biagianti, Fornito, Bucolo; Russotto; Pozzebon, Tavares. All. Petrone

MELFI (3-5-2): Gragnaniello; Grea, De Giosa, Laezza; Foggia, Marano, Obeng, Battaglia, Russu; De Angelis, De Vena. All. Diana

Commenti