Catania, le nuove maglie 2017/18: ritorna la banda rossazzurra, terza a scacchi. FOTO

Catania, le nuove maglie 2017/18: ritorna la banda rossazzurra, terza a scacchi. FOTO

CATANIA – Giornata di presentazione in casa Catania, un momento particolarmente atteso soprattutto dai tifosi più curiosi e legati alla tradizione.

In concomitanza con la presentazione degli sponsor per la stagione 2017/18, DomusBet, Bacco, LoRe e GNV, sono state svelate le nuove maglie da gioco dei rossazzurri e le novità non mancano di certo.

PRIMA MAGLIA – La prima divisa era già nota al pubblico, avendo esordito nell’amichevole contro il Troina e poi nel match di Coppa Italia Serie C in casa contro la Sicula Leonzio. Le bande sono larghe, nello specifico due rosse e tre azzurre continuative sia lateralmente che dietro. Un ritorno al passato visto che l’ultima stagione in cui il Catania aveva indossato una maglia con strisce sia davanti che sulle spalle è stata quella giocata in Serie B, nel 2014-15. Il colletto a V è molto largo e con strisce rossoazzzurre. 

foto: Filippo Galtieri

foto: La Sicilia

SECONDA MAGLIA – Ancora bianco per la divisa da trasferta, ma con un ritocco che richiama ai vecchi template: era il 2009-10 quando il Catania indossava una casacca bianca con la striscia rossoazzurra in diagonale. Sul colletto e sulle maniche sono presenti i colori tradizionali del club. Dietro, invece, totalmente bianca con lo sponsor LoRe in risalto. 

foto: ItaSportPress

foto: ItaSportPress

TERZA MAGLIA – Una delle più rivoluzionarie. Nera con una sfumatura a scacchi che passa dal grigio scuro a quello chiaro, che ottiene maggior risalto nei pantaloncini. Anche in questo caso, sia sul colletto che sulle maniche c’è il richiamo ai colori rossazzurri, presenti anche sui pantaloncini.

foto: ItaSportPress

foto: ItaSportPress

DIVISE PORTIERI – Sono due le maglie che i portieri etnei indosseranno già da questo fine settimana: una con un largo dettaglio fluorescente che parte dal colletto e arriva alle maniche. A staccare il verde acceso dal grigio più scuro che domina il resto della maglia è una striscia argento. L’altra, indossata da Pisseri, segue un motivo a V incentrato nella parte alta della divisa e colorata di giallo e poi proseguendo con strisce più sottili e argentate. In entrambi i casi, lo scudetto del Catania è posto al centro della maglia.

foto: ItaSportPress

foto: ItaSportPress

Commenti