Catania, concentrazione alta. Già al lavoro da ieri in vista del derby

Catania, concentrazione alta. Già al lavoro da ieri in vista del derby

CATANIA – Non c’è tempo da perdere in casa rossoazzurra. La vittoriosa trasferta di Varese rappresenta un ricordo altamente positivo, la prima vittoria esterna stagionale, ma la strada verso la salvezza è ancora lunga e sabato pomeriggio, allo stadio Angelo Massimino, arriva il Trapani.

Un appuntamento speciale poiché si tratta di un derby, ma ad avvalorare l’importanza di Catania-Trapani basta sottolineare che entrambe le compagini siciliane necessitano di punti fondamentali nell’ottica di evitare la retrocessione in Lega Pro.

La squadra guidata da Dario Marcolin ha già ripreso gli allenamenti a Torre del Grifo. Rossoazzurri da ieri al lavoro per preparare nel migliore dei modi il derby. Lunedì messa in azione, cura del possesso palla svolgendo esercitazioni specifiche, seguite da una partitella e da una sessione di lavoro aerobico nel menù lavorativo del giorno.

Oggi, invece, palestra, consueta messa in azione, forza e trasformazione; in campo, successivamente, approfondimenti tattici nelle due fasi principali di gioco ed esercitazioni attacco contro difesa a Torre del Grifo.

Concentrazione elevata, il tecnico bresciano invita i propri giocatori ad arrivare al derby con le giuste motivazioni, lavorando con impegno ed umiltà massimali per conquistare la terza vittoria consecutiva. 

Commenti