Catania, addio Marcelinho. Contratto rescisso

Catania, addio Marcelinho. Contratto rescisso

CATANIA – Titoli di coda. L’esterno offensivo brasiliano Marcelinho saluta ufficialmente Catania. Lo si evince dal seguente comunicato emesso dalla società del presidente Pulvirenti:

“Il Calcio Catania S.p.A. rende nota la risoluzione consensuale del legame contrattuale con il calciatore Marcelo Leite Pereira “Marcelinho”, che conclude così la sua esperienza in maglia rossazzurra”.

Era nell’aria la notizia di un possibile divorzio dell’attaccante. Troppe poche apparizioni, un solo gol siglato e poca fiducia nei suoi confronti sia da parte di Maurizio Pellegrino che di Giuseppe Sannino. Adesso è arrivata anche la bocciatura del neo allenatore rossoazzurro Dario Marcolin. Porte chiuse per Marcelinho, che interrompe così l’avventura catanese ponendo fine al sogno di mettersi in bella evidenza nel campionato italiano. Al suo posto la società del presidente Pulvirenti ha reperito sul mercato il bomber campano Riccardo Maniero, prelevato dal Pescara.

Commenti