Berretti, pari per il Catania a Cosenza: la vetta è a -6

Berretti, pari per il Catania a Cosenza: la vetta è a -6

CATANIA – Senza sussulti si conclude il match della 16ª giornata tra Cosenza e Catania.

Termina 0-0 la gara disputata tra i giovani calabresi e quelli siciliani, dove al “Popilbianco” è stata una gara molto equilibrata, specialmente nel primo tempo dove è prevalsa una fase di studio. Soltanto nella ripresa qualche allungo in più, dovuto quasi certamente alla stanchezza, ma nessuna delle due squadre corre dei rischi.

Il mister della Berretti etnea Pulvirenti ha rilasciato delle dichiarazioni sul sito ufficiale del Calcio Catania. Le riportiamo qui: “Nel primo tempo è stata una partita dai ritmi lenti: loro chiusi, noi abbiamo cercato di trovare la via del gol, senza riuscire a creare moltissimo. Nel secondo tempo abbiamo provato ad accelerare ed abbiamo prodotto qualche occasione, ma non siamo riusciti a sbloccare il risultato: è mancato quel pizzico di cattiveria in più che occorrerebbe in questi frangenti”.

Dobbiamo essere più risoluti in fase offensiva – ha aggiunto -. In generale, il Cosenza è una buona squadra che ci ha reso la vita difficile, colpendo anche un palo in ripartenza, ma noi dovevamo fare qualcosa in più, specialmente nel primo tempo”.  

Un pareggio che allontana il Catania dalla vetta, visto che la Juve Stabia ha vinto 1-2 a Messina e si è portata a +6 dai rossazzurri. Si avvicina anche la Paganese, vittoria 1-0 sul Siracusa, adesso con un solo punto di distacco dal secondo posto.

Questa la classifica completa: Juve Stabia 38; Catania 32; Paganese 31; Catanzaro 23; Messina 22; Akragas 20; Cosenza 17; Siracusa 14; Casertana 13; Reggina 10; Vibonese 8.

Questa invece la prossima giornata:

Catania-Catanzaro
Juve Stabia-Cosenza
Reggina-Paganese
Siracusa-Akragas
Vibonese-Messina

Riposa: Casertana

Campionato Nazionale “Dante Berretti” 2016/17 – Sedicesima giornata 
Centro Sportivo “Popilbianco” di Cosenza

COSENZA-CATANIA 0-0: IL TABELLINO

COSENZA: Abatematteo; Armentano, Binetti, Pansera, McGranaghan, Annone (14°st Mazza), Chiappetta, Iudicelli, Tribunato (18°st Ruffolo), Canonaco (41°st Santangelo), Lacaria. A disposizione: Quintiero; Battaglia, Niglio, Pisani. Allenatore: Tortelli. 

CATANIA: Spataro; Florio, Pantò, Di Stefano D., Berti (3°st Indelicato), Bonaccorsi, Maccioni, Ferraù (13°st Calì), Napolitano (34°st Di Stefano G.), Rizzo, Biondi. A disposizione: Manno; Giuffrida, Papaserio, Condorelli, Pannitteri, Costantino. Allenatore: Pulvirenti. 

AMMONITI: Chiappetta (CS) e Di Stefano D. (CT).

ARBITRO: Granato di Rossano.

ASSISTENTI: Greco e De Luca di Rossano. 

Commenti