Arriva la “decima” per la Verga Palermo

Arriva la “decima” per la Verga Palermo

ROMA – Non c’è stata storia, o meglio, la storia l’ha fatta la Maddalena Vision. La squadra siciliana sbanca Roma e torna a casa con la decima vittoria consecutiva. Vittima sacrificale, questa volta, è stata San Raffaele, ultima in classifica.

La differenza si vede subito nel primo quarto, quando, dopo aver atteso le avversarie nei primi minuti, le siciliane cominciano a macinare gioco e, soprattutto, punti. Merito delle ottime Ermito, Guerri e Costanza Verona: 12-26.

Il secondo tempo riprende da dove era finito il primo. La Verga Palermo continua ad imporsi, questa volta trascinata dalla Perseu, che in 10 minuti mette a segno 15 punti. Un gioco travolgente quello della Maddalena Vision, che chiude il parziale sul 29-51.

Dopo la pausa lunga Roma prova a rialzare la testa. E lo fa in modo encomiabile, trascinata da un’ottima Policari. Ai punti, il terzo quarto è delle padrone di casa, che sono comunque costrette ad inseguire ancora: 45-66.

Nell’ultima parte di gara, la Maddalena Vision mette la ciliegina sulla torta. Vince il parziale in modo convincente e stabilisce il suo record di punti in una partita: 64-86.

Tabellino

San Raffaele Roma – Maddalena Vision Palermo 64-86 (12-26, 29-51, 45-66, 64-86)

San Raffaele Roma: Salvagno 7, Santucci, Policari 28, Ballirano 8, Grizi 8; Sbrolli 2, Monti, Benedetti 5, Toccaceli 2, E. Santulli 4, M. Santulli. All. Mevi.

Maddalena Vision Palermo: Aleo 6, Perseu 22, Ferrara 4, Manzotti 14, M. Verona 15; C. Verona 9, Guerri 8, Ermito 8, Ajeareh, Giannalia. All. Musumeci, Vice: Avellone.

 

Commenti