Acireale si impone sul Policoro

Acireale si impone sul Policoro

POLICORO – Partita sofferta per i granata di mister Samperi che cercano il riscatto dopo la sconfitta casalinga di sabato scorso.

Riscatto che arriva puntuale con un meritato 4-6 per la squadra siciliana che oggi ha fronteggiato un’ottima rivale.

Riscaldamento prepartita

L’avvio della partita non sembra riservare nulla di buono per Acireale, che subisce per due volte l’offensiva dell’Avis Borussia Policoro. I granata, però, non mollano e chiudono il primo tempo addirittura in vantaggio di una rete grazie ai gol di Musumeci, Campagna e “super” Mario Tornatore.

Alla fine della prima frazione Policoro 2 – Acireale 3.

Appena 4 minuti di gioco ed è 2-4 per Acireale che raddoppia grazie alla rete di Castrogiovanni. Ma c’è appena il tempo di riorganizzarsi che il Policoro accorcia al 6′ del secondo tempo.

La ripresa vede un buon gioco offensivo della squadra di casa che, però, non basta a spaventare i siciliani, che reggono la pressione. Al 10′ il “pinguino” Trovato porta la squadra sul 3-5, ma Pizzo, ex Augusta, trasforma in rete un rigore concesso dall’arbitro, appena un minuto dopo. Lo scarto si riduce nuovamente. 4-5 per la squadra ospite.

Momenti di ansia da una parte all’altra del campo quelli che precedono il 16′ quando, il solito Carmelo Musumeci, autore di una doppietta personale, mette il pallone alle spalle del portiere avversario. Solo 4 minuti al termine della partita.

Prosegue il “forcing” della squadra di casa che, però, non riesce a trovare la via del gol.

Un’ottima prova per l’Acireale che non si lascia intimorire e s’impone su un’avversario ostico che, per oggi, dovrà accontentarsi di una sconfitta.

Tabellino

AVIS BORUSSIA POLICORO-ACIREALE 4-8 (2-3 p.t.)

AVIS BORUSSIA POLICORO: Nucera, Bertoni, Scharnovski, Pizzo, Creaco, Grandinetti, Scatigna, Travascio, Russo, Goldoni, Cirenza, Pagliarulo. All. Suriano

ACIREALE: S.Tornatore, M.Tornatore, Pizetta, Castrogiovanni, Musumeci, Messina, Pennisi, Campagna, Pagano, Trovato, Pulvirenti, Lo Buglio. All. Samperi

MARCATORI: 1’24’’ p.t. Creaco (P), 7’46’’ Musumeci (A), 10’43’’ Pizzo (P), 10’53’’ aut. Scharnovski (P9, 11’50’’ M. Tornatore (A), 3’27’’ s.t. Castrogiovanni (A), 7’11’’ Pizzo (P), 9’22’’ Trovato (A), 11’03’’ rig. Pizzo (P), 15’51’’ Musumeci (A), 16’47’’ e 17’08’’ Castrogiovanni (A)

AMMONITI: Russo (P), Creaco (P), Nucera (P), Bertoni (P), Grandinetti (P)

ARBITRI: Antonio Sessa (Foggia), Gianluca Greco (Cosenza) CRONO: Marco Villanova (Bari)

Commenti