Record di incassi per Star Wars: Il Risveglio della Forza

Record di incassi per Star Wars: Il Risveglio della Forza

I fan di Star Wars sparsi in tutto il mondo hanno dovuto attendere dieci anni per l’uscita di un nuovo film, ma ne è valsa la pena. “Il Risveglio della Forza”, settimo capitolo della saga creata da George Lucas uscito in Italia lo scorso 16 dicembre, non ha tradito le attese. Lo conferma lo straordinario incasso di un miliardo di dollari in appena due settimane dalla comparsa nelle programmazioni.

Milioni di spettatori si sono precipitati nei cinema di tutto il pianeta per scoprire il seguito delle avventure di Luke Skywalker, Darth Vader e Han Solo (interpretato da un Harrison Ford in grande forma). Ma neppure stavolta sono mancate le voci fuori dal coro. Alcuni fan hanno infatti accusato il regista Jj Abrams di aver realizzato una sorta di remake nostalgico del primissimo episodio “Una Nuova Speranza”. Il succo delle critiche è che ne “Il Risveglio della Forza” vi sono troppi riferimenti ai precedenti capitoli e che quindi rappresenti un omaggio troppo sfacciato. Jj Abrams non ha tardato a controbattere che il film non è affatto un remake e che gli elementi narrativi ricorrenti sono stati utili per inserire nella saga i nuovi personaggi. Tuttavia, nonostante queste piccole scaramucce tra appassionati, il nuovo episodio si appresta a diventare il film che ha incassato di più nella storia del cinema, avvicinandosi lentamente al record attualmente detenuto da Avatar. D’altra parte, le iniziative promozionali che avevano condotto all’uscita del film erano state molte e avevano preparato “emotivamente” i fan. Videogiochi, giochi di ruolo, gadget e numerosi eventi sono stati dedicati nell’ultimo anno al mondo di Star Wars. A novembre Electronics Art aveva rilasciato Star Wars Battlefront, un videogame ispirato alla saga di tipo sopratutto.

Rancho Obi Wan

A un mese dall’uscita de “Il Risveglio della Forza” gli appassionati hanno così potuto divertirsi alla console, scegliendo se impersonare un soldato dell’Alleanza Ribelle o uno Stormtrooper. Gli amanti del viaggio hanno potuto invece prepararsi visitando alcuni luoghi consigliati dal portale GoEuro, che per l’occasione ha realizzato una classifica dei set cinematografici dove sono stati girati i precedenti episodi e in cui è possibile percepire con più intensità la “Forza”. In questa speciale graduatoria si possono trovare indimenticabili scenari come le suggestive rovine Maya di Tikal in Guatemala, che hanno fatto da location per la base Ribelle su Yavin 4, oppure la foresta di Whippenendel Woods nel Regno Unito, che ha fatto da sfondo per il celebre incontro tra Obi-Wan Kenobi e Qui Gon Jinn con Jar Jar Binks nell’episodio I: La Minaccia Fantasma.

Commenti