Al museo delle marionette di Palermo il “Festival di Morgana”

Al museo delle marionette di Palermo il “Festival di Morgana”

PALERMO – Valorizzare l’opera dei pupi e ospitare compagnie teatrali internazionali: questo il filo conduttore della XL edizione del “Festival di Morgana” che si svolgerà dal 2 al 15 novembre 2015 al “museo internazionale delle marionette Antonio Pasqualino”.

Il direttore del museo, Rosario Perricone, a proposito dell’evento afferma: Per questa data speciale del quarantennale, il Festival di Morgana presenta una selezione significativa di opere e artisti che si inseriscono nello spirito più autentico della manifestazione: maestri internazionali, come Tadeusz Kantor, legato a doppio filo alla storia del Museo delle marionette, l’opera dei pupi tra passato e avveniristico presente, le compagnie internazionali che porteranno immagini, suoni e parole. Gli incontri, com’è tradizione, nel segno della scoperta del presente e della rivitalizzazione della tradizione”.

Anche quest’anno quindi il festival si presenta ricco di appuntamenti importanti. 

La serata inaugurale, il 2 novembre, vedrà l’esposizione della mostra “La classe morta” di Tadeusz Kantor, artista polacco di fama internazionale.

Tra le serate da non perdere ricordiamo quelle del 3 e 4 novembre nelle quali ci sarà uno spettacolo di una compagnia giapponese, quella del 5 con il documentario “Vietnam, Water e Puppets” di Alessandra Grassi, quella del 9 novembre che vedrà la presentazione del libro “Graffiti. Poetiche della rivolta” di Marcello Faletra e quelle del 12 e 13 novembre nelle quali ci sarà uno spettacolo francese

Per conoscere nel dettaglio i singoli appuntamenti del festival, è possibile consultare il sito del museo delle marionette (qui il link).

Commenti