La Generazione Erasmus sceglie Palermo

La Generazione Erasmus sceglie Palermo

PALERMO – Nell’anno di Palermo capitale dei giovani, il capoluogo siciliano torna, dopo sei anni, ad ospitare il meeting delle 53 sezioni italiane di Erasmus Student Network, la più grande associazione no profit di volontariato studentesco in Europa. In questi giorni sono attesi circa 150 delegati provenienti dalle 53 sezioni distribuite in tutta la Penisola che hanno scelto come quartier generale l’Hotel Addaura. Qui infatti sono previsti i lavori dell’assemblea ma sono previsti anche momenti conviviali che coinvolgeranno altre location di Palermo.

“L’obiettivo dell’associazione – racconta Alessandra Caronna, presidente Erasmus Student Network Palermo – è quello di accogliere e integrare gli studenti Erasmus non solo negli atenei, ma anche nella città in cui decidono di svolgere un periodo di studi all’estero. Quando arriva in città lo studente Erasmus è spaesato, smarrito non sa nulla di ciò che lo aspetta: i volontari ESN, a loro volta ex Erasmus, parlano spesso la loro stessa lingua, condizione che già li fa sentire a casa. Inoltre cerchiamo di diventare i loro primi amici aiutandoli fin dall’inizio con le pratiche burocratiche, a cercare casa e fargli scoprire i segreti della nostra città. Questo momento costituisce un grande arricchimento culturale ed emotivo sia per loro, che per noi: si rimane amici per molto tempo, alcuni si fidanzano, altri arrivano al matrimonio o ad avere figli. Siamo la cosiddetta “Generazione Erasmus”. Il nostro scopo è farli sentire a proprio agio e non fargli mancare nulla, per questo organizziamo tandem linguistici, eventi culturali e sociali ma anche eventi ludici e feste”.

L’Erasmus Student Network (ESN), che di fatto unisce tutte le grandi “famiglie” sparse per l’Europa, comprende 480 università, 40 paesi europei, 14.500 soci attivi, 190.000 studenti internazionali entro e fuori i confini europei e vanta il sostegno da parte di istituzioni del calibro della Commissione Europea. Non a caso, la sua sede internazionale si trova a Bruxelles. ESN Italia è formata da 53 sezioni, di cui 3 fanno parte del coordinamento siciliano: Catania, Messina, Palermo.

Maria Morelli

 

Commenti