Riaperti i termini per richiesta di sostegno economico ai familiari di pazienti affetti da Sla

Riaperti i termini per richiesta di sostegno economico ai familiari di pazienti affetti da Sla

CATANIA – Il Comune di Catania, capofila del distretto Socio Sanitario 16, comunica che la Regione Siciliana ha riaperto i termini per la presentazione delle domande di sostegno economico a favore dei familiari-caregiver che si occupano della cura di soggetti affetti da sclerosi laterale amiotrofica (Sla).

La nuova scadenza è fissata al 30 marzo 2015.

I beneficiari devono essere in possesso di diagnosi definitiva di sla attestante una grave compromissione dell’autonomia personale e la necessità di assistenza continua.

L’assegno mensile, con decorrenza gennaio 2015, è stabilito in 400 euro, compatibilmente con il numero degli aventi diritto e le risorse disponibili.

Le domande vanno presentate dai familiari dei soggetti interessati, e residenti nei Comuni del Distretto 16 (Catania, Misterbianco, Motta Sant’Anastasia), nelle sedi dei servizi sociali delle rispettive amministrazioni comunali.

Commenti